LE BANCHE  DI VICENZA SBAGLIANO E NOI DOBBIAMO CAPIRE PERCHE’ Giuseppe Recchia

BANCHE VENETE

La situazione di «game over» per gli azionisti spolpati delle ex popolari venete adesso dichiara la fine dei giochi che significa per molti azionisti delle suddette banche la fine di errori e di errate e sognate speculazioni. Ma noi vorremmo capire come si è arrivati a questi giochi catastrofici. E chi sono i veri responsabili di questi fallimenti. E dove era andata a finire la Commissione di Vigilanza della Banca d’Italia che doveva controllare per sua competenza la corretta procedura dei dirigenti, funzionari ed amministratori e le loro eventuali violazioni.

Tutto ciò a non voler parlare del ruolo di garanzia in capo a CONSOB che grazie al suo mancato intervento potrebbe essere considerato parte in causa di questa tragica negligenza. Ma oggi il salvataggio delle Banche venete che dovrebbe essere assicurato da Banca Intesa che secondo le “Disposizioni urgenti per la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A” dovrebbe assicurare una certa tranquillità ai correntisti delle banche venete ed ai suoi dipendenti. Tutto ciò avrebbe il suo effetto positivo se il Governo facesse il suo lavoro equo e competente senza se e senza ma. Le perplessità sulla procedura permangono.

Ed allora cosa rimane da fare a questo punto?

 

Chiediamolo al buon Dio, perchè se gli uomini sono tutti fallibili non ci resta che chiedere aiuto al buon Dio che purtroppo ha molto da fare e non ha tempo per occuparsi di noi miseri umani e di problemi che noi ci creiamo da soli con l’intelligenza che noi dovremmo avere ma non abbiamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...